Unicorni alla ricerca del tesoro delle nuvole

Liocorno Luccichino è un gioco da tavolo di Haba, per bambini dai 3 anni in su, ed è sostanzialmente una corsa in cui ogni lancio di dado ti porta più vicino al traguardo, con la simpatica variante che durante il percorso è possibile raccogliere i diamantini delle nuvole. A vincere non è (sempre) chi arriva prima, ma chi riesce a collezionare più diamanti degli altri.

Scheda riassuntiva

PRODOTTO DA
DISTRIBUITO DA
GIOCATORI

COMPETIZIONE
ETÀ CONSIGLIATA
FOCUS
FORTUNA
LINGUA

Haba
Haba
Da 2 a 4 giocatori
Competitivo
Da 3 anni in su
Corsa con lancio di dadi
Rilevante
Non rilevante

CLICCA PER ACQUISTARE

Sulla scatola

I quattro liocorni Luccichino, Polvere di Stelle, Bella di Trottolino e Cuore Magico vivono nel lontano paese delle nuvole. Galoppano senza freni sopra le nuvolette morbide come ovatta, scivolano lungo variopinti arcobaleni o giocano con i cristalli di nuvola. Ma ecco che si avvicina un temporale! Chi aiuta i liocorni a raggiungere più in fretta possibile il sole mettendo nel frattempo al sicuro il maggior numero possibile di cristalli di nuvola?

Il sito del produttore

https://www.haba.de/it_IT/liocorno-luccichino-il-tesoro-delle-nuvole–301586


Il gioco

Liocorno luccichino si presenta come il più classico dei giochi di corsa in stile gioco dell’oca, ma presenta delle colorate e pucciose varianti che potranno senza dubbio fare presa sulle vostre bambine, e sicuramente lo hanno fatto sulla mia.

Innanzi tutto i protagonisti del gioco sono unicorni (o liocorni se preferite), e scusate se è poco. Questi unicorni si sfidano saltellando da una nuvola all’altra, e scivolando sugli arcobaleni, a raccogliere il numero più alto di diamanti di nuvola.
Chi arriva per primo alla meta ha diritto a mettere le mani su un tesoretto di 4 diamanti, ma è possibile raccogliere diamanti anche durante il tragitto, capitando su apposite caselle rosa. Non necessariamente quindi a vincere è chi arriva per primo, cosa che rende abbastanza incerto l’esito della partita.

Come nella migliore tradizione dei giochi di corsa si procede a lanci di dadi. Il dado celeste si usa per spostarsi, mentre il dado rosa si lancia quando si capita sulle suddette caselle rosa, e indica quanti diamanti possiamo aggiungere alla nostra riserva.

Quando uno dei giocatori arriva al traguardo, si volta la plancia di gioco e si utilizza il retro per contare i diamanti che i giocatori hanno raccolto. Questa soluzione la trovo decisamente utile e carina, specialmente perché il gioco si rivolge a bambini dai 3 anni in su che magari hanno appena iniziato a conoscere i numeri.

Conclusioni

Liocorno Luccichino è ovviamente il gioco che più abbiamo utilizzato in questi mesi. Fra adora giocarci, ed è decisamente un gioco alla sua piena portata. Si diverte a montare la plancia, disporre i diamanti, contarli, insomma, si gode il gioco in tutti i modi è possibile goderlo, e sono davvero felice di averlo portato a casa.

Leave a comment

by Carlo Molinari

Sei già iscritto alla newsletter?

Fallo ora!